Vacanze Polonia
Curiosità Polonia
> Storia del Quadro della Madonna Nera di Czestochowa

czestochowaNel santuario della Polonia a Czestochowa importante oggetto di culto è l’icona della Madonna Nera col Bambino, chiamata anche la Regina della Polonia

Il quadro della Madonna di Czestochowa è di  tradizione medioevale bizantina. La leggenda polacca racconta che sia stata dipinta da san Luca che, essendo contemporaneo alla Madonna, ne abbia dipinto il vero volto di Regina della Polonia.

L’icona venne portata a Jasna Góra, nel 1382, dal principe Ladislao di Opole che fece costruire la città sulla cima della collina polacca sovrastante.

Nel 1430, durante le guerre degli Ussiti, l’icona venne profanata a colpi d’ascia, tanto che ancora oggi sono visibili gli sfregi sul volto della Madonna Nera di Czestochowa.

About the author

LM TECH azienda web fornisce servizi di promozione pubblicitaria. Specializzata nel settore turismo.

Post correlati

1 commento

  1. Daniela

    Ho fatto uno strano sogno: c’era un’immaginetta con una figura vestita di scuro, col viso bruno, sembrava un santo o una santa. In quel momento la voce di Papa Wojtila ha detto: “Devi andare in Polonia. Ti aspetta la Madonna”. Poiché sapevo niente sia della Polonia sia della Madonna, sono andata su Google e ho letto che la patrona della regione è la Madonna Nera. La sera prima, ho poi saputo, mia mamma, facendo le parole crociate, doveva scrivere ‘la patrona della Polonia’ e lei, che è più istruita di me, ha appunto scritto “madonnanera”. Ma, questo, l’ ho saputo ‘dopo’.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.